Neve blu

Materie plastiche: il nostro reparto di fresatura veloce, specializzato nella lavorazione della plastica, inizia ad avere una certa rilevanza all’interno di Microtech.

I punti forte del reparto sono la lavorazione da lastra, che permette la produzione in piccole serie, e la velocità di staffaggio grazie al piano aspirato di cui sono dotate le nostre macchine Datron.

La lavorazione del giorno è stata la fresatura di numerose piastre di polietilene PE 500 di colore blu: il materiale è adatto anche per uso alimentare, ma più economico di altre plastiche utilizzate solitamente, come il PTFE, rivestimento più comune per le pentole antiaderenti, ed il PA6.

I particolari da produrre, infatti, sono destinati ad un caseificio con il quale collaboriamo, progettati secondo le esigenze del cliente per migliorare il suo processo di produzione.

Il progetto è stato realizzato con il nostro software CAD, mentre la programmazione e la disposizione dei particolari sono stati eseguiti con EdgeCam.

Un incrocio tra lavorazione, mescola del materiale e colore, che Microtech sente di casa, hanno generato una gran quantità di trucioli blu: la nostra Datron ML Cube, sembra essere rimasta fuori tutta la notte durante un’abbondante nevicata blu.

I trucioli di PE 500, vengono raccolti e, in collaborazione con aziende partner, riciclati per realizzare nuova materia prima, con lo stesso formato, oppure in altri formati, dando vita alla sostenibilità che, negli ultimi anni come industria 4.0, abbiamo a cuore.

Neve blu

Materie plastiche: il nostro reparto di fresatura veloce, specializzato nella lavorazione della plastica, inizia ad avere una certa rilevanza all’interno di Microtech.

I punti forte del reparto sono la lavorazione da lastra, che permette la produzione in piccole serie, e la velocità di staffaggio grazie al piano aspirato di cui sono dotate le nostre macchine Datron.

La lavorazione del giorno è stata la fresatura di numerose piastre di polietilene PE 500 di colore blu: il materiale è adatto anche per uso alimentare, ma più economico di altre plastiche utilizzate solitamente, come il PTFE, rivestimento più comune per le pentole antiaderenti, ed il PA6.

I particolari da produrre, infatti, sono destinati ad un caseificio con il quale collaboriamo, progettati secondo le esigenze del cliente per migliorare il suo processo di produzione.

Il progetto è stato realizzato con il nostro software CAD, mentre la programmazione e la disposizione dei particolari sono stati eseguiti con EdgeCam.

Un incrocio tra lavorazione, mescola del materiale e colore, che Microtech sente di casa, hanno generato una gran quantità di trucioli blu: la nostra Datron ML Cube, sembra essere rimasta fuori tutta la notte durante un’abbondante nevicata blu.

I trucioli di PE 500, vengono raccolti e, in collaborazione con aziende partner, riciclati per realizzare nuova materia prima, con lo stesso formato, oppure in altri formati, dando vita alla sostenibilità che, negli ultimi anni come industria 4.0, abbiamo a cuore.

Neve blu

Materie plastiche: il nostro reparto di fresatura veloce, specializzato nella lavorazione della plastica, inizia ad avere una certa rilevanza all’interno di Microtech.

I punti forte del reparto sono la lavorazione da lastra, che permette la produzione in piccole serie, e la velocità di staffaggio grazie al piano aspirato di cui sono dotate le nostre macchine Datron.

La lavorazione del giorno è stata la fresatura di numerose piastre di polietilene PE 500 di colore blu: il materiale è adatto anche per uso alimentare, ma più economico di altre plastiche utilizzate solitamente, come il PTFE, rivestimento più comune per le pentole antiaderenti, ed il PA6.

I particolari da produrre, infatti, sono destinati ad un caseificio con il quale collaboriamo, progettati secondo le esigenze del cliente per migliorare il suo processo di produzione.

Il progetto è stato realizzato con il nostro software CAD, mentre la programmazione e la disposizione dei particolari sono stati eseguiti con EdgeCam.

Un incrocio tra lavorazione, mescola del materiale e colore, che Microtech sente di casa, hanno generato una gran quantità di trucioli blu: la nostra Datron ML Cube, sembra essere rimasta fuori tutta la notte durante un’abbondante nevicata blu.

I trucioli di PE 500, vengono raccolti e, in collaborazione con aziende partner, riciclati per realizzare nuova materia prima, con lo stesso formato, oppure in altri formati, dando vita alla sostenibilità che, negli ultimi anni come industria 4.0, abbiamo a cuore.